Logo SSV Leifers Panthers Hockey

Carta di identità e espatrio per i minori

Quali documenti servono per portare i bambini in vacanza?
O al camp in Cechia?
Attenzione, dal 14 maggio 2011 è cambiata la normativa per gli espatri.
Ecco qualche informazione riassuntiva.
Il consiglio è di iniziare la procedura per ottenere i documenti almeno due mesi prima della partenza, altrimenti si rischia di dover fare corse tra un ufficio e l´altro o non partire!
Tutti i documenti emessi prima del 14 maggio 2011 continuano ad avere validità, fino alla loro naturale scadenza indicata sul documento stesso (generalemente la data di scadenza è indicata nel timbro).

Nuova cata di identità per i minori di 14 anni valida a partire dal 14 maggio 2011

Dal 14 maggio è previsto il rilascio della carta di identità sia cartacea che elettronica, a scelta degli interessati, anche ai minori da 0 a 14 anni (prima la carta veniva rilasciata solo al compimento dei 15 anni). La durata della carta di identità, a secondo delle fasce di età è stata così stabilita:

- da 0 e fino al compimento dei 3 anni, la validità è di anni tre;
- da 3 anni e fino al compimento dei 18 anni, la validità è di cinque anni;
- dai 18 anni in poi la validità è di dieci anni

I minori di anni 12 sono esentati dall´obbligo di rilevamento delle impronte digitali e dalla firma del documento.
Per i minori di età inferiore ai 14 anni l´uso della carta di identità ai fini dell´espatrio è subordinato al fatto che viaggino con uno dei genitori o con chi ne fa le veci. Qualora il minore di anni 14 debba recarsi all´estero senza uno dei genitori o di chi ne fa la veci, quest´ultimi debbono dare l´assenso o l´autorizzazione convalidata dalla Questura, indicando il nome della persona, dell´ente o della compagnia di trasporto a cui i minori sono affidati.
Prima dell´entrata in vigore di questa nuova norma (ovvero fino al 13 maggio 2011) per i minori fino ai 14 anni ai fini dell´espatrio, veniva rilasciato un certificato di nascita e cittadinanza a cura dell´Anagrafe, sul quale poi la Questura inseriva la foto e le autorizzazioni dei genitori. Il documento valeva dapprima 5 anni, successivamente la validità era stata modificata ad un anno e comunque doveva essere rifatto ogni volta che il minore si recava all´estero con persone diverse dai genitori.

Rilascio della carta di identità cartacea

Servono 3 fotografie recenti formato tessera, a capo scoperto, in primo piano; la presenza del minore e di entrambi i genitori muniti di un valido documento di identità presso l´ufficio anagrafe per concedere l´assenso all´espatrio per il figlio, e codice fiscale dei genitori. Il costo è di € 5,71.
Nel caso di carta di identità cartacea, ai fini dell´espatrio, ai controlli della frontiera i genitori dovranno comunque avere con sè un documento comprovante la podestà del minore, come un certificato di nascita in cui compaiano i nomi dei genitori (circolare n. 15 del Ministero dell´interno).

Rilascio della carta di identità elettronica

Per il rilascio della carta di identità elettronica il minore si deve presentare presso lo sportello anagrafico assieme ad entrambi i genitori muniti di un valido documento di identità e del codice fiscale. Il costo è di € 25.50.
Nel caso di carta di identità elettronica non è necessario nessun documento perchè i dati dei genitori sono inseriti con codifica all´interno del chip.

Normativa di riferimento:
Decreto legge 13.05.2011 n. 70 "Semestre europeo - Prime disposizioni urgenti per l´economia" ( GU n. 110 del 13.5.2011) entrato in vigore il 14.5.2011 all´art. 5 che introduce una modifica dell´art. 3 del testo unico delle leggi di pubblica sicurezza (Regio decreto 18.06.1931, n. 773).

IL VECCHIO CERTIFICATO DI IDENTITA´
Nel comune di residenza è possibile ottenere il Certificato d´identità che ha validità 6 mesi, valido solo entro l´Italia: serve, ad esempio, per registrare i minori negli alberghi italiani.

LA VECCHIA CARTA DI IDENTITA´ PER I MINORI DI ANNI 15
Contestualmente al Certificato di identità, nel comune di residenza, si richiedeva la Carta d´identità per minori di anni 15 (detto anche "lasciapassare" o "carta bianca", che non è il certificato di identità, ma una vera e propria carta di identità dei minori).
Per ottenerlo servivano 2 o 3 fototessere del minore recenti (informatevi presso il vostro comune), a capo scoperto, uguali tra di loro; per essere valida per l´espatrio servivano la presenza del bambino all´atto della richiesta, i documenti e le firme di entrambi i genitori e doveva essere vidimato dalla Questura di zona.
La validità del documento di identità del minore era stabilita ed indicata dalla Questura, da 1 a 5 anni.

LA CARTA DI IDENTITA´ DAL 15° ANNO DI ETA´
Al compimento del 15° anno di età il documento doveva essere sostituito dalla Carta d´identità. Per il primo rilascio servivano 3 fotografie recenti, uguali, formato tessera. Per essere valida per l´espatrio dovevano presentarsi l´interessato ed entrambi i genitori muniti di documento identificativo in corso di validità; in caso di richiesta di documento non valido per l´espatrio era sufficiente la presenza di un solo genitore.
La Carta d´Identità consente l´espatrio nei seguenti Paesi:
Albania, Austria, Belgio, Cipro, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Gibilterra, Grecia, Irlanda, Islanda, Liechtenstein, Lussemburgo, Malta, Monaco, Norvegia, Olanda, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Turchia, Ungheria.
- Bulgaria :periodo massimo di permanenza 90 gg. all´interno di un semestre.
- Lettonia, Lituania: con documento valido almeno per la durata dell´espatrio.
- Egitto: La carta deve avere validità residua di sei mesi dalla data di ingresso; portare con sè due fototessere per il visto; attenzione! ultimamente sono state rifiutate le carte prorogate con il timbro.
- Marocco e Tunisia: solo per chi vi si reca con viaggio organizzato - verificare con l´agenzia di viaggi.
- Romania, (solo per un soggiorno inferiore ai novanta giorni, per permessi più lunghi occorre richiedere il permesso di soggiorno.
- Bosnia-Erzegovina, Montenegro: si consiglia però di portare il passaporto.
- Croazia, se accompagnati dai genitori; i minori che viaggiano non accompagnati devono esibire all´ingresso nel Paese, oltre ad un documento di riconoscimento, anche l´atto di assenso all´espatrio rilasciato dagli esercenti la patria potestà e autenticato presso l´anagrafe.
Cliccando qui trovate l´elenco aggiornato ufficiale (pdf).

IL PASSAPORTO PER I MINORI: NUOVA DISCIPLINA
Fuori dalla Unione Europea serve il passaporto per i minori.
Con l´approvazione del decreto legge 135/2009, dal 25 novembre 2009 entrano in vigore alcune importanti modifiche alle disposizioni attuali sul rilascio dei passaporti: si sancisce, anche in Italia, l´obbligatorieta´ del passaporto individuale. E´ quindi prevista l´eliminazione della possibilita´ di iscrizione del minore sul documento del genitore (o tutore o altra persona delegata ad accompagnarli) e una durata temporale differenziata del passaporto a seconda dell´età del minore.
Il passaporto italiano avra´ quindi una validita´ di tre anni per i minori da zero a tre anni e una validita´ di cinque anni per i minori di eta´ compresa tra i tre e i diciotto anni. A breve si aggiungera´ anche la rilevazione delle impronte per i maggiori di anni 12.
I passaporti contenenti l´iscrizione di minori rilasciati fino al 24 novembre 2009 rimangono comunque validi fino alla scadenza. Il minore poteva viaggiare fino a 16 anni con l´iscrizione sul passaporto di un genitore o di chi ne fa le veci oppure con il passaporto individuale, che diventa obbligatorio se ci si reca negli USA e comunque al compimento del 16° anno. Ha validità di 10 anni; se il minore viene iscritto sul passaporto dei genitori vale la scadenza del passaporto in corso di validità.
I costi in entrambi i casi sono di Euro 44,66 versato a nome del minore al Dipartimento del Tesoro più la Marca per passaporto da Euro 40,29.
Trovate tutta la procedura aggiornata e i moduli necessari sul sito della Polizia di Stato

ESPATRIO MINORE DI 10 ANNI CON ACCOMPAGNATORE
Il minore di anni 10 che viaggia accompagnato da persone che non sono i genitori deve essere autorizzato dai genitori stessi attraverso un atto di assenso che deve essere vistato dalla Questura. I genitori e l´accompagnatore possono sottoscrivere l´atto di assenso recandosi personalmente, con un documento di identità, alla Questura di zona, Ufficio Passaporti.

PASSAPORTO COLLETTIVO
Il passaporto collettivo può essere rilasciato per motivi culturali, religiosi, sportivi, turistici, od altri previsti da accordi internazionali. Questo tipo di passaporto può essere richiesto dal capogruppo esclusivamente presso la questura e consente l´espatrio per un solo viaggio, di gruppi di minino 5 persone e non superiore a 50.
La sua durata massima è di 4 mesi dalla data di rilascio.
Il capogruppo deve essere titolare di passaporto individuale in corso di validità e al passaporto collettivo, che deve indicare i nominativi dei componenti il gruppo, è necessario allegare per i partecipanti minorenni la fotocopia documento d´identità e assenso dei genitori in carta libera.

SSV Leifers Newsletter

Wenn Sie die über die letzten Änderungen am Trainingsplan immer aktuell informiert sein wollen, lassen Sie uns bitte hier Ihre E-Mail Adresse.

Se volete essere sempre informati sulle ultime variazioni al piano allenamenti via email lasciateci per favore qui il vostro indirizzo di posta elettronica.

Sport-Steuerabzug-detrazione fiscale

Mit der Steuererklärung 2011 (Einkommen 2010) wird es wieder die Möglichkeit geben einen Steuerabzug von 19 Prozent (auf maximal 210 Euro, also maximal 40 Euro für jeden Steuerzahler) für sportliche Tätigkeit der Kinder zwischen 5 und 18 Jahren zu tätigen. Für die steuerliche Abzugsfähigkeit der Einschreibegebühren stellt der SSV Leifers ein Erklärung aus.
Am Samstag, den 26. März 2011 von 9:00 Uhr bis 11:00 Uhr wird das Büro des SSV Leifers beim Hockeyplatz geöffnet sein um diese Zahlungsbestätigungen auszuteilen.

Anche quest´anno è prevista l"agevolazione che consiste nella detrazione dall´Irpef del 19 per cento delle spese, per un importo non superiore ai 210 euro (parliamo quindi di massimo 40 euro per ogni contribuente), sostenute per l´iscrizione ad attività sportive di ragazzi tra 5 e 18 anni. Si tratta di un´agevolazione che potrà essere fatta valere al momento della compilazione della dichiarazione del 2011 sui redditi del 2010.
In data sabato 26. marzo 2011 dalle ore 9:00 alle ore 11:00 verranno distribuite le attestazioni di versamento presso lo stadio del ghiaccio di Laives.

Nuove tute e felpe dei Panthers

Vuoi anche tu la felpa (35,00 €) o la tuta (45,00 €) delle pantere ?
Willst du auch einen Pullover oder Trainer der Panthers ? SSV Leifers Hockey Panthers Logo

Vai al campo/Dann komm zum Eisplatz am:

- Sabato-Samstag 12.02.2011 10:00-12:00
- Sabato-Samstag 12.02.2011 14:00-16:00
- Martedì-Dienstag 15.02.2011 19:00-20:30
- Venerdì-Freitag 18.02.2011 ab/dalle 19:00
- Mercoledì-Mittwoch 23.2.2011 19:00-20:30
- Sabato-Samstag 26.2.2011 13:30-15:30

INFO: Alessandro 348 85 94 243

Mitgliedsbeitrag - Quota associativa

Die 2. Hälfte des Mitgliedsbeitrags 2010-2011 ist am 15. Jänner 2011 fällig, die 1. Hälfte ist bereits am 15. September 2010 fällig gewesen.
Der Jahresbeitrag wurde um 10 Euro gegenüber dem Vorjahr erhöht (ausgenommen Under 8); Dies ist auf die erhöhte Versicherung zurückzuführen die der Verein für alle Athleten abgeschlossen hat.

Il 15 gennaio 2011 è scaduto il termine per il versamento della seconda rata della quota associativa 2010-2011, la prima era scaduta il 15 settembre 2010.
La quota annuale è stata aumentata di 10 Euro rispetto all´anno precedente (escluso under 8) e si riferisce ad una maggiore copertura assicurativa che l´associazione ha stipulato per tutti gli atleti.

Hier die genauen Jahresbeträge-Ecco nel dettaglio i nuovi importi annuali:

- per gli-für die Under 8 :  Euro 280,00
- per gli-für die Under 10: Euro 310,00
- per gli-für die Under 13: Euro 360,00
- per gli-für die Under 15: Euro 400,00
- per gli-für die Under 18: Euro 430,00

Für das zweite Kind ist der mindere Beitrag zur Hälfte zu zahlen.
Der Saldo des Beitrags sollte innerhalb des 15. Jänner 2011 am besten mittels Banküberweisung (Bankkoordinaten sind unten angegeben) oder direkt an den zuständigen Betreuer eingezahlt werden.

Per il secondo figlio la quota inferiore è da pagare a metà..
Il saldo della quota annuale dovrebbe essere versata entro il 15 gennaio 2011 preferibilmente tramite versamento bancario (le coordinate bancarie sono elencate qui sotto) o direttamente all´accompagnatore.

Bankkoordinaten - Coordinate bancarie

SSV Leifers Amateursportverein Sektion Hockey
Brantenbachstrasse 12 - I 39055 Leifers (BZ)

Bank: Raiffeisen Kasse Leifers
Banca: Cassa Rurale di Laives
ABI: 08114
CAB: 58480
K/K: 220337
BBAN: T 08114 58480 000300220337
IBAN: IT 78 T 08114 58480 000300220337
SWIFT – BIC: RZSBIT21317

Mehrwertsteuernummer-Partita Iva

SSV Leifers Amateursportverein Sektion Hockey
Brantenbachstrasse 12 - I 39055 Leifers (BZ)

MwSt-Nr.-P.Iva: 01452750217

Panthers at Fasching-Carnevale 2011

SSV Leifers Hockey Panthers Sfilata carnevale di Laives - Leiferer Faschiungsumzug 27.2.2011 Anche la sezione hockey
dell´SSV Leifers ha partecipato
con uno stand alla sfilata di carnevale
di domenica 27 febbraio 2011.

Auch die Sektion Hockey
des SSV Leifers Panthers
ist beim Faschingsumzug
von Sonntag den 27. Februar 2011
mit einem eingenen Stand
dabei gewesen.

Bureaucracy: Ausweise, certificati etc.

1. Documento di riconoscimento.
Per le partite gli atleti devono portare con se un documento originale di riconoscimento oppure:
- per gli under 15 si tratta di un certificato di nascita con fotografia (che è l´unico documento di identità per tutti quelli che ancora non hanno ancora compiuto i 15 anni e quindi non hanno ancora la carta di identità vera e propria) serve una fotocopia del certificato autenticata in comune, che però NON ha scadenza: la legge prevede si, che ogni certificato o carta vidimata abbia una scadenza di sei mesi, ma in questo caso la scadenza è data proprio dalla scadenza stessa del certificato!
- invece per gli over 15 anni basta una semplice fotocopia della carta di identità, non è necessario che sia vidimata. Chi ha più di 15 anni, per legge dovrebbe comunque avere sempre con se un documento di identificazione.

2. Certificato medico.
Il ´certificato di idoneità all´attività agonistica´ viene rilasciato dal servizio di medicina dello sport a tutti gli atleti che abbiano compiuto il 10.mo anno di età. Questo documento deve essere sempre consegnato in originale alla società.



1. Personalausweis.
Bei den Meisterschaftsspielen müssen die Athleten immer einen Ausweis bei sich tragen oder:
- für Athleten die noch nicht das 15.te Lebensjahr erreicht haben handelt es sich um ein Geburtschein mit Fotografie (die Identitätskarte wird est ab den 15.ten Lebensjahr ausgestellt) und es genügt auch eine beglaubigte Fotokopie des Geburtsscheines: diese beglaubigte Fotokopie verfällt aber NICHT nach sechs Monaten, wie es bei der Einreichung von beglaubigten Dokumente vorgesehen ist, sondern verfällt erst mit der Fälligkeit der Gültigkeit des Geburtsscheines selber!
- für die Athleten die das 15.te Lebensjahr bereits erreich haben ist eine normale Fotokopie des Identitätsausweises ausreichend (also ohne Beglaubigung): ab 15 Jahre wäre es sowieso gesetzlich vorgeschrieben immer einen Personalausweis bei sich zu tragen.

2. Ärztliches Zeugnis.
Ab das 10.te Lebensjahr ist die Eignungsbescheinigung für die wettkämpferische Tätigkeit notwendig. Diese Bescheinigung wird vom Dienst für Sportmedizin der Sanitätseinheit ausgestellt und muss im Original dem Verein ausgehändigt werden.

panthers skate & play hockey for free

Der Publikumslauf im leiferer Eisstadion startet bereits am 30. Oktober 2010. Folgende Tage bzw. Öffnungszeiten gellten als fix
Mittwoch – Samstag – Sonntag von 13.30 bis 16.20 Uhr
Bei Schulferien findet der Publikumslauf täglich statt.

Auch heuer dürfen alle aktiven Kinder und Jugendlichen des SSV Leifers Panthers Sektion Hockey die Eisfläche während der öffentlichen Öffnungszeiten zum Schlittschuhlaufen kostenlos benützen.
Allen Athleten wird auch heuer ein Pass ausgehändigt mit dem Sie kostenlosen Eintritt bekommen.

Neuigkeit: es werden einige Einheiten eingeplant wo nach dem Publikumslauf alle Kinder und Jugendliche des SSV Leifers Panthers Sektion Hockey auch Eishockey spielen können.
Bedingung: Helmpflicht und die Anwesenheit eines Betreuers der Panthers oder jemand vom Ausschuss der die Aufsicht übernimmt.
Diese Eiseinheiten müssen noch ausfindig gemacht werden. Wir rechnen mit 2 x pro Monat. Genaue Termine werden sobald bekannt veröffentlicht.


SSV Leifers Panthers could Skating & play hockey for free

Il pattinaggio pubblico nello stadio di Laives parte già dal 30 ottobre 2010, e continuerà per tutta la stagione nelle seguenti giornate:
Mercoledì, Sabato e Domenica dalle ore 13.30 alle ore 16.20
In caso di ferie scolastiche il pattinaggio pubblico avviene per tutto il periodo di vacanza.

Anche quest´anno tutti i bambini e ragazzi dell´SSV Leifers Panthers sezione Hockey possono pattinare gratuitamente durante l´orario di apertura al pubblico della superficie ghiacciata.
A tutti gli atleti verrà rilasciato un Pass col quale hanno ingresso gratuito.

Novità: alla fine del pattinaggio per il pubblico verranno programmate alcune giornate in cui i bambini e i ragazzi dell´SSV Leifers Panthers sezione Hockey potranno anche giocare a hockey su ghiaccio.
A parte l´obbligo del casco l´unica condizione è che sia presente a vigilare un responsabile o un membro del direttivo.
Le date precise per giocare liberamente a hockey (dovrebbero esser due al mese) sul campo verranno comunicate appena queste saranno fissate.

SSV Leifers Newsletter

Wenn Sie die über die letzten Änderungen am Trainingsplan immer aktuell informiert sein wollen, lassen Sie uns bitte hier Ihre E-Mail Adresse.

Se volete essere sempre informati sulle ultime variazioni al piano allenamenti via email lasciateci per favore qui il vostro indirizzo di posta elettronica.